Parco di Villa Mirabello

Varese, Centro città, Piazza Motta n. 4

Superba la vista sul lago di Varese e sui monti che lo circondano. Nel parco alberi ultracentenari e monumentali come magnolie, lecci, tigli e platani. Su tutti il maestoso cedro del Libano: più di 28 metri di altezza e un fusto con circonferenza di quasi 9 metri.

Come raggiungere il luogo :

In auto parcheggio consigliato via Verdi (a pagamento); con il trasporto pubblico Linee E, B, E, N e Z, fermata via Sacco. Per informazioni www.ctpi.it

  • sabato 19 settembre
  • sabato 19 e domenica 20 settembre 2020 - Giardini Estensi  - Centro città, Via Sacco n. 5

    Alberi Maestri

    Tre repliche: ore 10.00, 14.30, 17.00

    Ritrovo 15 minuti prima dell’orario indicato
    Giardini Estensi – ingresso di Via Sacco, 5

    Durata: 90 min. circa

    Prenotazione obbligatoria a partire dalle ore 10.00 di sabato 12 settembre esclusivamente online. Per prenotare clicca qui.

    Numero massimo di partecipanti: 90

    Spettacolo adatto ai bambini (dai 6 anni)

    Alberi Maestri è una performance itinerante ed esperienziale alla scoperta del mondo degli alberi e delle piante, principio e metafora della vita. Un cammino d’incontro con il mondo vegetale, con la sua stupefacente esistenza, la sua intelligenza e la sua incredibile capacità di analizzare e risolvere situazioni complesse, di agire in rete, di affrontare traumi e aggressioni. Guidato da un performer, il pubblico vivrà un’intensa esperienza sonora, poetica e visiva attraverso un percorso che lo condurrà verso una consapevolezza empatica ed emozionale della straordinaria comunità delle piante e degli alberi, gli esseri viventi più antichi del pianeta che, come grandi giganti, assistono al passaggio delle generazioni, alla precessione degli equinozi, alle ere glaciali, così come al movimento di un piccolo insetto sulla loro corteccia. Un viaggio, collettivo e individuale al tempo stesso, attraverso la soglia in cui si incontrano l’universo umano e quello arboreo.

    In Alberi Maestri parola, suono, cammino, attraversamento, installazioni e contatto si fondono in un percorso sensoriale che passa attraverso “quadri” dislocati lungo il cammino. Il pubblico, dotato di cuffie, seguirà delle guide in un percorso che lo condurrà progressivamente fuori dal contesto urbano in cui è abituato a vivere, passando per zone dove diversi livelli di compresenza tra uomini e piante sono possibili, fino a raggiungere luoghi reali e ideali in cui la natura si è ripresa il suo spazio.

    Crediti

    Composizione nello spazio: Michele Losi
    Drammaturgia: Sofia Bolognini, Michele Losi
    Coreografie: Silvia Girardi
    Costumi e scene: Stefania Coretti
    Suoni: Luca Maria Baldini, Diego Dioguardi
    In scena: Liliana Benini, Sofia Bolognini, Noemi Bresciani, Arianna Losi, Michele Losi
    Produzione: Pleiadi, Campsirago Residenza in collaborazione con The International Academy for Natural Arts (NL)

  • domenica 20 settembre
  • sabato 19 e domenica 20 settembre 2020 - Giardini Estensi  - Centro città, Via Sacco n. 5

    Alberi Maestri

    Tre repliche: ore 10.00, 14.30, 17.00

    Ritrovo 15 minuti prima dell’orario indicato
    Giardini Estensi – ingresso di Via Sacco, 5

    Durata: 90 min. circa

    Prenotazione obbligatoria a partire dalle ore 10.00 di sabato 12 settembre esclusivamente online. Per prenotare clicca qui.

    Numero massimo di partecipanti: 90

    Spettacolo adatto ai bambini (dai 6 anni)

    Alberi Maestri è una performance itinerante ed esperienziale alla scoperta del mondo degli alberi e delle piante, principio e metafora della vita. Un cammino d’incontro con il mondo vegetale, con la sua stupefacente esistenza, la sua intelligenza e la sua incredibile capacità di analizzare e risolvere situazioni complesse, di agire in rete, di affrontare traumi e aggressioni. Guidato da un performer, il pubblico vivrà un’intensa esperienza sonora, poetica e visiva attraverso un percorso che lo condurrà verso una consapevolezza empatica ed emozionale della straordinaria comunità delle piante e degli alberi, gli esseri viventi più antichi del pianeta che, come grandi giganti, assistono al passaggio delle generazioni, alla precessione degli equinozi, alle ere glaciali, così come al movimento di un piccolo insetto sulla loro corteccia. Un viaggio, collettivo e individuale al tempo stesso, attraverso la soglia in cui si incontrano l’universo umano e quello arboreo.

    In Alberi Maestri parola, suono, cammino, attraversamento, installazioni e contatto si fondono in un percorso sensoriale che passa attraverso “quadri” dislocati lungo il cammino. Il pubblico, dotato di cuffie, seguirà delle guide in un percorso che lo condurrà progressivamente fuori dal contesto urbano in cui è abituato a vivere, passando per zone dove diversi livelli di compresenza tra uomini e piante sono possibili, fino a raggiungere luoghi reali e ideali in cui la natura si è ripresa il suo spazio.

    Crediti

    Composizione nello spazio: Michele Losi
    Drammaturgia: Sofia Bolognini, Michele Losi
    Coreografie: Silvia Girardi
    Costumi e scene: Stefania Coretti
    Suoni: Luca Maria Baldini, Diego Dioguardi
    In scena: Liliana Benini, Sofia Bolognini, Noemi Bresciani, Arianna Losi, Michele Losi
    Produzione: Pleiadi, Campsirago Residenza in collaborazione con The International Academy for Natural Arts (NL)

Questo sito utilizza i cookie per offrire l'esperienza web migliore possibile. Proseguendo e utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.